Esperienza indimenticabile quella di ieri.MIke Watt nella sua semplicità è disarmante conosce personalmente o ha suonato in praticamenti tutti i gruppi americani dal 77 in su.Parla di Flea o di Jello Biafra come se fossero compagni di merende.Insieme a lui Paul Roessler,un altra colonna dell’hardcore californiano.Mike portava un paio di allstar semplicemente devastate e piene di buchi eha preferito dormire in terra in casa di Raffaele invece che andare in hotel..

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 16.202 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: