Archivio per dicembre 2006



Stesera prove da Manu,ma mi sono spaccato le orecchie troppo volume troppo alto.Intanto è sempre più freddo e ho risfoderato il mio giubottone da neve così sono ancora più benzinaio.
Intanto prima ho vatato il discobravo 2006 e se ce la faccio qua sotto ci metto il banner ma non ci scommeterei…

[disco bravo 2006]

Ogni anno,quando arrivo in questo periodo,inizio a fare un bilancio.Che anno è stato?allora inizio a ripensare a cosa ho fatto,cosa è successo,chi ho incontrato,quante emozioni ho provato.Beh,è stato un anno amaro.Per chi crede ai numeri,come il 2005 è stato un bell’anno,tanto il 2006 che volge al termine è stato piatto,un anno buttato via mi verrebbe da dire.Intanto però domani la Fra si laurea.Ed è una soddisfazione grande anche per me,anche perchè nessuno credeva che ci sarebbe arrivata e inceve ha sorpreso tutti.Purtroppo non potrò essere a Bologna a festeggiare con lei,ma intanto brindo con uno spritz virtuale.
Image Hosted by ImageShack.us

Fine settimana da infarto,e non solo per le litrate di red bull ingerite.Giovedì ho approfittato di un passaggio a imola per prendere un treno per bologna(è complicato lo so),ma c’èra una festazza yeah e non volevo/potevo mancare.A un certo punto eravamo tutti in pista super oliati a toccare i capezzoli della Maggie.Così non dice che scrivo che abbiamo parlato di filosofia.Venerdì sera ho lavorato e c’era un gruppo veramente pessimo e non voleva saperne di scendere dal palco,alle 2 di notte ho dovuto sradicarli.Sabato velvet ma ero piuttosto moscio visto che avrò dormito dieci ore in tre giorni.
Oggi invece questa specie di mini-festival al teatro di gradara organizzato da pop-gruppo.Il bill prevedeva Camillas,che hanno fatto uno show strepitoso,cabaret-core,i Chewinggum che purtroppo non ho seguito molto,i Mr. Brace che non mi hanno molto colpito,i Two Dollars Guitar,orfani di Steve Shelley e piuttosto mosci nonostante un sempre grande Chris Brokaw.Infine,a distanza di un mese dal concerto dle Bachelor,gli X-Mary, il gruppo con maggiore hype del momento.Causa la defezione del loro bassista sul palco è salito Toto-Ruben-Camillas e ha suonato da vero turnista.Questa volta tutti conoscevano i pezzi e abbiamo cantato e ballato per tutto il concerto.Gruppo dell’anno.
Ho ancora in testa ospedale maggiore…

Oggi era primavera,ma fino a ieri battevo i denti e ne ho approfittato per vedere un pò di film.
VOLVER-Una bella cagata di Almodovar,ero abituato a ben altri film,qui invece la recitazione è imbarazzante,la fotografia sembra quella di centovetrine e la storia non sta in piedi.
BOYS DON’T CRY-L’avevo già visto anni fa e l’ho riguardato volentieri.Il film è bello violento,e lei/lui è irriconoscibile.Ma quello che colpisce è quanto può far male l’ignoranza.
DETENUTO IN ATTESA DI GIUDIZIO-Come sempre i bellissimi di retequattro spaccano,così ieri mi sono visto,come sempre a orari improbabili,questo bel film con un Sordi d’annata diretto da nanni Loy.Il film è di una cattiveria impressionante e quando finisce ti rimane un magone grosso così.

Serata tranquilla staserain concomitanza con il concerto di Remo Remotti.Per chi non lo conoscesse è un arzillo ottantaduenne che tra un vaffanculo e una bestemmia distilla poesie e gocce di sapere.Incredibile la sua lucidità e la sua franchezza è spessevolte spiazzante.C’era poi tutta la cricca anche perchè domani Angie riparte nella sua isola deserta a studiare uccelli e ci lascia a tutti noi nel duro freddo che l’inverno ci sta sbattendo in faccia propio in queste ore.
Image Hosted by ImageShack.us


Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 16.202 hits