Siccome ieri non mi è bastato il film di due ore e mezza in francese coi sottotitoli e la sedia di plastica scomoda,stasera ho fatto il bis con la retrospettiva di Dario Argento.Questa volta al cinema Astra,con le poltroncine di velluto blu che trasudano calore e polvere,a guardare Tenebre,che forse fra le cose vecchie,è la vaccata più grossa.Grasse risate alla fine quando tagliano il braccio alla signora Berlusconi,quando pittura il muro con il sangue,e con le accettate fra capo e collo che non si negano a nessuno.Ricordavo di averlo già visto ma non capivo perchè non riuscivo a ricordarmi la storia.Ora ricordo che avevo dormito tutto il tempo e mi ero svegliato solo verso le accettate finali.

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,584 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: