Image Hosted by ImageShack.us

Aggiorno questo blog colpevolmente un pò troppo silente negli ultimi tempi.Ma uscire dalla depressione cronica è dura,e ancora più dura uscire di casa con questo freddo tagliente dei giorni della merla.Però stasera c’era questo concerto,ed era uno dei pochi di quest’anno che volevo propio sentire.Anche perchè questo dischetto un pò ruffiano di cover (almeno poco conosciute)mi ha conquistato da quando sentii il pezzo di Aphex Twin rifatto.Insomma non mi vergogno di dire che se vado a vedere il contatore di iTunes Adem è sicuramente fra i più ascoltati.Quindi stasera si sfida il gelo,imbarco nell’avventura Zagor,che approfitta per fare altre faccende,e Gecco che manco sapeva chi fosse.Sbrigati gli affari del primo si approfitta come sempre per una capatina da CiuriCiuri che non guasta mai.La sala Vertigo del Velvet è quella sopra il locale,che negli ultimi tempi si è data una nuova dimensione ospitando anche bei concerti.Saranno stati gli €8 di ingresso,sarà stato il freddo,fatto sta che di gente non c’è tanta,non quanta ne servirebbe per andare a pari questo è sicuro.Però la serata è gradevole,complici anche i MrBrace che aprono il set.Purtroppo penalizzati da una scaletta che non mi soddisfa e da una posizione dell’impianto a dir poco sciagurata.Però il gruppo è bello affiatato e mi colpisce il batterista che fa il suo dovere egregiamente nonostante non sia il suo ruolo.Poi arriva Adem,con questa faccia un pò da turco,movenze un pò indiegay,spelacchiato e vistosamente imbarazzato.E’ accompagnato da due ragazze,una bruttina e simpatica,e una carina e decisamente brava su una batteria di fortuna dove la grancassa è una valigia trolley.Parte da solo imbracciando la sua Martin,e sfoderando una notevole voce cantando a due metri dal microfono.Dopo un paio di pezzi,diventano trio con la bruttina dietro a un metallofono e un harmonium indiano.Purtroppo fa solo 4 pezzi da Takes privilegiando i suoi pezzi più vecchi,quindi l’attenzione cala,insieme a un pò di pubblico che evidentemente era lì per i MrBrace.Il concerto comunque scorre velocemente e alla fine lui saluta soddisfatto.Finiamo la serata chiaccherando coi ragazzi e scoprendo che a Marzo suonerò al velvet ma nel palco grando per una Tafuzzy night che si preannuncia scoppiettante.
Ora a letto che ancora non ho deciso cosa fare domani.Della mia vita.

Image Hosted by ImageShack.us

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,359 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: