Perchè Sanremo è Sanremo.

Image Hosted by ImageShack.us

Un pò perchè lo dovrei guardare per lavoro,un pò perchè non avevo un cazzo da fare,dopo anni e anni di oblio,ho avuto la malaugurata idea di mettemri sul divano,ibook in grembo,a guarda il festival di sanremo.Complice facebook dove io e altri compagni di sventura ci siamo divertiti a commentare un pò sarcasticamente quello che rimane di un carrozzone che è ormai senza senso,anacronistico,vecchio,dispendioso,e quello che volete ma io stasera l’ho trovato veramente spassoso.Ovviamente involontariamente.A partire dal nostro idolo Tricarico,che ancora non si è capito se ci è o ci fa,ma comunque la figura del rincoglionito la fa sempre,e accidenti se baccasse una nota giusta,senza parlare dle testo,che a un certo punto faceva:”sono un cane,cane,canissimo”.
Poi le poche speranze rimaste in quella fattona di patty pravo vengono subito spazzate via da una canzore orribile.A questo punto tutti a toccarsi le palle per l’ingresso di Marco Masini,che invidio un pò perchè adesso è pieno di capelli(!?) e comunque inizia la canzone con un campionamento della cronaca del ritrovamento dle cadavere di Aldo Moro,quando si dice l’allegria…
Quindi è la volta di un trio Pupo/Paolo Belli/Youssin Dour che probabilmente li han scelti insieme tirando ai dadi.Per fortuna arriva uno dei pezzi forti del festival:i gemelli diversi che iniziano con un vocoder che neanche cher o i daft punk sotto anfetamine.Ovviamente è il trionfo del trash e gli solo l’autoradio sottobraccio per il resto siamo a posto.
Poi arrivano gli afterhours poracci,e ci mettono anche la buona volontà,ma i suoni sono quelli di albano,e il testo fa propio pena,mi dicono in questo momento che sono stati subito trombati,meno male,l’onore è salvo.
Poi una Iva Zanicchi scende le scale con una panza imbarazzante e canta (malissimo)una canzone che forse era pure bella.Breve apparizione per DiBattista/Nicolai che vinceranno il festival perchè:-fanno intellettuale-sono amici di bonolis-il pezzo non se lo ricorderà nessuno dopo due giorni.
Ma finalmente arriva Povia col suo pezzone,che ha un ritornello pure accattivante,il resto è rappato,quindi orribile,e finisce con un cartello e una mezza polemica con grillini.La polemica deve esserci per contratto.
A questo punto le cartucce migliori sono state sparate,l’ora è già tarda,le giovani proposte alla mezza non se le incula propio nessuno,men che meno i soliti ospiti assurdi che cantano sopra le basi.Allora posso anche spegnere la tv e andare a scrivere le ultime boiate della giornata.

Annunci

0 Responses to “Perchè Sanremo è Sanremo.”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,359 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: