Image Hosted by ImageShack.us
So che sarete preoccupati a morte per le mie ripetute assenze dal blog.Ma è stato un periodo molto intenso.Ve lo assicuro.
Sarà stata questa aria di primavera che ha provocato scossoni mentali (e anche ormonali,perchè no).Ma negli ultimi dieci giorni mi sono successe più cose che in tutto l’inverno.E come me anche la mia amica F. che inquieta più che mai ha continuato a prendere aerei alla ricerca della felicità.Se mai esiste.Oddio,non mettiamo dubbi alle certezze,esiste,ma è piuttosto volatile.La bravura sta forse nel farla durare più che nell’afferrarla.
Tutte queste manfrine di filosofia da due soldi per dirvi che sabato scorso ho conosciuto una persona,l’ho persa la sera stessa;convinto di non trovarla mai più,succede l’impossibile e mi trova lei,ci si frequenta una settimana,e qualcosa va storto e la carrozza si trasforma in zucca e tutti casa di nuovo a tirarsi le pippe.
Ma come dicevano Art&Garfunkel e poi ribadito da Mark Kozelek,io sono una roccia.E se qualunque altra persona sarebbe già caduta nell’auto commiserazione più profonda,io forte della mia corazza al titanio,rialzo la testa e torno alla carica.Magari mi becco qualche altra mazzata sulla capoccia,ma vediamo chi cade prima.

Annunci

0 Responses to “”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,584 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: