Juno.

Image Hosted by ImageShack.us
Due anni di distanza mi sembrano abbastanza per giudicare un film che ha avuto un successo mediatico mostruoso senza troppi pregiudizi,e una notte insonne dopo aver tirato l’alba il giorno prima mi sembra un ottimo motivo per essermi guardato Juno steso sul letto privo di sonno.
La storia la sappiamo tutti, Juno è una ragazzina giovane e immatura che rimane incinta al primo tentativo con un bambascione nerd che è la copia sputata di Beck. Inizialmente pensa di abortire,ma subito dopo medita di farlo nascere ed adottarlo a qualche coppia che non può averne.Quindi insieme alla sua amica lo comunica ai genitori che reagiscono come solo la regina d’inghilterra potrebbe. Individuati i possibili genitori per il figlio in arrivo Juno sembra sempre più interessata a conoscerli,sopratutto il marito che si rivelerà un musicista non realizzato con tanto Gibson gentilmente sponsorizzate e poster dei Melvins alle pareti.
Propio questo figlio in arrivo sconquasserà l’equilibrio della famiglia perfettina provando il divorzio che però non inciderà sulla decisione di Juno di affidare comunque il bambino alla donna, l’unica realmente interessata a lui.
Il film è gradevole e ogni tanto ci scappa anche qualche sorriso, c’è una bella fotografia e una certa cura per i particolari,come il telefono-hamburger, o i ragazzini che fanno footing, ma rimane un mistero cosmico del perchè un paio di anni fa se ne parlasse come di un capolavoro indimenticabile, ci vuole ben altro che menzionare i Sonic Youth, inserire i Belle & Sebastian nella colonna sonora o fare l’intro in stop motion coi cartoni per dargli una parvenza di bel film.

Annunci

2 Responses to “Juno.”


  1. 1 kiaraik 4 dicembre 2009 alle 22:35

    infatti. però quell’intro è davvero adorabile 🙂

  2. 2 anonimo 15 dicembre 2009 alle 22:44

    ecco, sempre il solito dirai, ma a me e’ piaciuto tantissimo….

    e poi vuoi mettere i moldy peaches nel finale cantato dai due protagonisti ??

    Du du du du du du dudu
    Du du du du du du dudu
    Du du du du du du dudu du

    D.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,355 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: