9

Girls-Father, Son, Holy Ghost

Li aspettavamo un pò tutti alla prova del secondo disco, anche se con un Ep coi contocazzi nel mezzo, anche perchè come tutti sanno è la prova del fuoco, e la maggior parte delle volte è una cagata.
Qui sono partiti con un titolo un pò impegnativo, la solita copertina monotematica e un discreto minutaggio.
Inevitabilmente ci sono un pò di pezzi inutili, come il primo, ma già da Alex si capisce l’andazzo: super produzione, suoni puliti, batteria precisa, chitarre cattive ma che non mordono mai, un pò come nei dischi dell’ultimo Moz.
Ma il meglio viene nella seconda parte, il lato B avremmo detto una volta. Qui ci sono le canzoni più lunghe, ma che sono quelle per cui vale la pena avere questo disco.Che poi alla fine sono tutte ballatone struggenti, comprese un paio dedicate a mammà. A
trovargli un difetto, a volte sembra che scimmiottino i Pink Floyd di the great gig in the sky con tutti sti cori di negre,ma va bene lo stesso.
Insomma il gruppo americano più inglese che c’è.
Canzone: Just a Song.

Annunci

0 Responses to “9”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,353 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: