17)Bonobo – Migration

MI0004175851
Se ho ascoltato tantissimo Bonobo quest’anno è stato grazie a Guccio, un noto esponente della scena pesarese che continuava a sponsorizzarlo su Facebook. Se piace a lui che è un vecchio rocker integerrimo pensai, varrà la pena ascoltarlo. E in effetti è un disco gradevolissimo, per capirci siamo nell’ambito di Four Tet, elettronica intelligente, a volte suonata, con un anima dentro.
Un disco buon umore, a volte sognante, perfetto per viaggiare, per scalare vulcani e guardare paesaggi pensando alla vita passata e a quella futura.
Canzone: Break Apart.
Annunci

0 Responses to “17)Bonobo – Migration”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 15.694 hits
Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: