Archivio per luglio 2006

Oggi ho raccolto le briciole di quello che mi è rimasto,dignità compresa, e ho trascorso la mia domenica nel modo più tranquillo possibile.Allora dopo il GP, al mare dalla Betta dove si è giocato a tombola,non chiedetemi perchè,e poi siamo finiti a fare l’aperitivo nel baretto in spiaggia dove strana gente ingollava intere bottiglie di moretti da 66 direttamente da un tubo da idraulico…Stasera invece mi sono schiantato le palle al Malindi a cattolica dove c’era un musica terribile,quella house insulsa con il charleston in levare che ti tormenta, e si aggirava Valentino Rossi visibilmente alterato e mi sembrava tanto di essere a Lucignolo bella vita.
Sul fronte occidentale nessuna novità.

Annunci

Ieribarrastanottebarrastamattina serata diversa ovvero versione invernale,tanto era freddo con destinazione velvet.Erano qualcosa come sei mesi che non ci tornavo ma non mi mancava più di tanto anche se in verità alla fine mi sono divertito tanto nonostante le varie puzze di ascelle vaganti.Purtoppo anche ieri è stata devastante dal punto di vista alcolico con l’ormai classico redbull&rhum cominciato alla grotta rossa spa dove siamo passati prima e dove abbiamo incontrato varie cricche pesaresi,che sia il nuovo mengaroni in terra romagnola?e dove suonavano i G.I.Joe che purtroppo però non visto e il gruppo dell’assessore di gradara di cui ero anche curioso ma ma la mi attenzione era ai minimi quindi ho deciso che me li sentirò in un altra occasione.Al velvet poi altri pesaresi e verso la fine sono arrivati pure angie e i suoi amici ma a quel punto la gatta era veramente molesta.Dopo gare di auto mercedes vs peugeot siamo arrivato non so come in spiaggia e ho dormito for a while su un lettino in compagnia delle onde e di una coppietta appartatasi su una torretta del bagnino,ma non c’era un posto più comodo?boh.verso le sette mi chiama al telefono la betta che avevo lasciato impietosamente dormire in macchina e la riaccompagno a casa,solo dopo un improbabile passaggio al forno dove avevamo appuntamento con filo circa due ore prima..

Uff… lo sapevo,tra i fumi dell’alcool e della stanchezza ieri il sole è uscito dalle nubi,ed era tanto che non lo faceva,e mi ha scaldato pure il cuore,poi tutto ad un tratto è precipitato e con lui il mio umore..però è riiniziata la corrspondenza e un pò mi fa ridere e un pò piacere perchè mi ricorda quella oltreoceanica.
(smog)-Wild Love 1995 Drag City

Mi farebbe parcchio incazzare non fare più parte di questa vita.Anche perchè per quanto la disprezziamo o ci lamentiamo di quanto sia piatta e inutile,ecco che a un certo punto le nuvole si aprono e i primi timidi raggi di sole escono e ti scaldano il viso.E allora ti sembra che tutto scorra via meglio,fin quando poi il sole magari ti brucia,ma intanto ci godiamo questi primi benedetti raggi..
se divento troppo ermetico ditelo eh.

Stasera alle 21,30 mi chiama laBetta che è appena tornata da Benicassim e mi dice che mi porta da una parte ma è una sorpresa.La sorpresa è il festival trash e stasera danno La Casa Stregata che è uno dei miei preferiti anche per la presenza di un Pozzetto all’apice della carriera,insomma grasse risate.In tema con la serata mentre scrivo sto spalmando nutella sui panini avanzati da oggi dopo essermi scolato un atazza di cereali&latte,ma è perchè ho bisogno d’affetto.

MI sono portato il computer dello studio pur di finire il mastering di sto cazzo di disco che mi porto dietro da aprile e …finalmente stasera l’ho finito!!domani si lavora,intanto menga mi ha portato questo dvd di roba scaricata a sbafo e in mezzo c’è anche qualkosa di interessante tipo Tom Yorke-The eraser

Anche stanotte ho spinto il pulsante di autodistruzione..


Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,533 hits