Archivio per novembre 2011

R.I.P.

E così Splinder muore. Questa non è una buona notizia. Ci ho scritto buona parte della mia vita, a volte in modo criptico, a volte in modo sfacciato. Era un pò come un diario segreto, ma moderno e poco segreto, ed adesso arriva un Dio supremo e gli da fuoco.
A noi non resta che raccogliere le ceneri e disperderle in mare.

Polifenoli.

La prima volta lo scoprii nella macchinette automatiche della stazione di Bologna. Stanco di ingurgitare schifezze dopo una delle mie serate da leoni, avevo improvvisamente voglia di qualcosa di sano. La mia attenzione cadde su una piccola bottiglietta traspartente dal contenuto viola. La comprai infilando le monete nella fessura e agitandola prima di aprirla come si vede fare nei migliori bar. Quando scese nel gargarozzo mi si aprì un mondo fatto di campi fioriti e bucato steso al sole e cavalli che pascolano nel verde. Insomma, la bevanda più buona che abbia mai assaggiato ( la Red Bull non conta eh ).La ritrovai altre volte durante le mie trasferte ferroviarie e ovviamente ogni volta non potei fare a meno di gustarmela. Poi un bel giorno vado alla Coop per fare la spesa dello studente ( ovvero di minchiate ) e ti trovo sullo scaffale, un pò nascosto in verità, la bottiglia del mio nettare preferito. Non riuscivo a crederci, finalmente le chiavi del paradiso a portata di mano. Inutile dirvi che in questo momento ho rimepito il frigo della gustosa bevanda come dice Tarantino, e sono un uomo felice. E pieno di polifenoli.


Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 14,357 hits