Archivio per gennaio 2019

Esilio Canario

pano9-copiaand2more_tonemapped

Ebbene si, come ogni inverno, ormai il terzo di fila, come una rondine, anzi un canarino, passo il mio inverno in queste tiepide latitudini.

Quest’anno volevo cambiare e ho deciso che la capitale di Gran Canaria, Las Palmas sarebbe stata la mia destinazione. Solito giochetto del Workaway, solite canottiere e calzoncini in valigia.

Purtroppo però, le mie aspettative sono andate deluse. Complice anche una intricata situazione sentimentale germanica finita assai male, sono atterrato qui col morale a terra e probabilmente ripartirò con la stessa sensazione. Certo non ha aiutato il tempo infame, più simile all’Irlanda che alle isole Canarie, e sopratutto ha influito la pessima scelta dell’ostello dove offrire i miei servigi a titolo gratuito. Una specie di comune gestita da una frikkettona italiana coi dredd e che dopo dieci giorni è partita in vacanza lasciandomi in mano il destino della struttura. E tra volontari fantasma, terroni con voglia di lavorare pari a zero, gente squilibrata, ospiti morosi e sopratutto gente con poco senso della pulizia, non posso fare altro che alzare bandiera bianca e tornare prima del previsto nelle fredde lande adriatiche, sperando i giorni della merla siano già passati, e che il sapone non sia un oggetto non identificato.


Archivi

Flickr Photos

Blog Stats

  • 16.202 hits